La prima conferenza verticale sul prodotto

Ideare, sviluppare e vendere con successo prodotti e servizi è incredibilmente difficile. Servono competenze interdisciplinari, curiosità e interesse per le persone, la capacità di esplorare nuovi territori e tanta ostinazione. Partecipando a Productology, potrai ascoltare le esperienze di imprenditori e manager che hanno inventato e lanciato prodotti di successo e imparerai come costruire cose che le persone vogliono usare e acquistare.


Da Binario F from Facebook, Roma

Binario F from Facebook é uno spazio a disposizione della comunità, nel cuore di Roma, dove nativi digitali, studenti, imprenditori, aziende, sviluppatori e ONG possono frequentare gratuitamente corsi e attività per migliorare le proprie conoscenze digitali e impararne di nuove. Productology si svolgerà nella “Binario F Room”, l’aula è dedicata a eventi, corsi, seminari e programmi formativi. Nello spazio esterno avrò luogo l’aperitivo di Networking con musica live a partire dalle 18.30.


Partner

logo nastro azzurro

Gli Speaker

Abbiamo scelto professionisti ed esperti del mondo delle startup che hanno maturato carriere di successo ed importanti esperienze in suolo italiano ed internazionale.

Coming Soon

Solo 100 posti disponibili

Cosa devi sapere

L’evento è completamente gratuito. Per accedere hai bisogno di registrarti tramite il nostro evento ufficiale su Eventbrite. Ti chiediamo di registrarti solo se sei certo di partecipare. I posti sono limitati e la tua assenza comporterebbe l’esclusione di altri partecipanti.

DOVE

Binario F
Via Marsala 29/H (Roma Termini)

QUANDO

Sabato 21 settembre 2019
14.00-20.30


Programma della conferenza

Scopri il programma completo di Productology
  • Programma Spin-Off


  • Davide d’Atri è fondatore e amministratore delegato di Soundreef S.p.A. società che controlla varie partecipate tra cui Soundreef ltd, il primo Ente di Gestione Indipendente che ha contribuito, in vari paesi Europei, alla fine dei monopoli sul diritto d’autore. Davide è membro di Endeavor, è nell’Advisory Board del “Master of Science in Marketing” dell’Università di Bari, è stato professore a contratto all’Università della Sapienza presso il Master in “Management, Marketing e Comunicazione della Musica” ed ha tenuto seminari divulgativi o motivazionali in tutte le principali università italiane oltre che per varie aziende. Laureato in Economics presso la University of Essex con un MSc in International Business Economics a City University / Cass Business School, Londra. Precedentemente ha fondato Beatpick.com ed è stato un mentor del Founder Institute.
    Where
    Ala/34 coworking & accellerator

  • Tommaso Giacchetti, PhD in Transportation Engineering e City Manager di Circ. Da sempre innovare la mobilità urbana è la sua mission. Si è occupato durante il dottorato del roll-out del progetto di e-go car sharing, un servizio promosso da Enel x e Università Roma Tre, e poi di sviluppare modelli innovativi di manutenzione delle strade urbane per la Dynatest International. Attualmente è coinvolto nel lancio in Italia di CIRC, un servizio di monopattini elettrici in sharing, start-up con sede a Berlino. A Circ si occupa del lancio del mercato di Roma e di seguire lo sviluppo delle regolamentazioni locali e nazionali.
    Where
    Ala/34 coworking & accellerator

  • Da oltre 15 anni nel management di importanti multinazionali, diventa a 25 anni direttore di uno stabilimento del settore elettromedicale per il Gruppo tedesco Messer Medical per poi partecipare ai primi 2 anni e mezzo di sviluppo in Italia di JustEat fino a diventare il guru del settore scooter sharing elettrico in Europa con eCooltra. Decide quindi di entrare a far parte di Moovenda Holding creando OffLunch. Il suo fiore all’occhiello è quello di riuscire a creare armonia all’interno del proprio staff rendendo il team partecipe del lavoro l’uni degli altri creando così un’azienda-famiglia dove il lavoro diventa passione.
    Where
    Ala/34 coworking & accellerator

  • Ingegnere informatico e angel investor. Negli ultimi 6 anni è stato cofondatore di Stamplay, startup nel campo del software B2B con la quale sono entrati in 500 Startups, uno dei più importanti acceleratori del mondo. Stamplay ha conquistato partner come #IBM, Box e Cisco e raccolto circa $1M da investitori privati. In cuffia ascolta solo hip hop. All'alba del 2019 è stata venduta ad Apple e Giuliano è diventato product manager per l'azienda di Cupertino.
    Where
    Ala/34 coworking & accellerator